Seleziona regione di mercato e lingua
  • Svezia Svedese
  • Regno Unito Inglese
  • Germania Tedesco
  • Norvegia Norvegese
  • Danimarca Danese
  • Finlandia Finlandese
  • Francia Francese
  • Belgio Francese
  • Belgio Neerlandese
  • Paesi Bassi Neerlandese
  • Stati Uniti Inglese
  • Australia Inglese
  • Italia Italiano
  • Spagna Spagnolo
  • background Layer 1
    Giappone Giapponese
  • Corea del Sud Coreano
  • International Inglese
Number 1 slide-item
Number 2 slide-item
Number 3 slide-item
Number 4 slide-item
  1. First thumbnail
  2. Second thumbnail
  3. Second thumbnail
  4. Second thumbnail

L'EC219 è ideale per i lavori di precisione

Un lavoro da certosini: portare in superficie una condotta fognaria di 50 anni fa senza sfiorare condotte idriche e cavi posati successivamente nella stessa fossa.

Un movimento impreciso e il danno è inevitabile – ma Juha-Matti Jokela della A-maanrakennus Oy si muove con estrema precisione in questo ambiente difficile grazie al suo nuovo rotatore inclinabile EC219. 

"La risposta ai comandi del nuovo 219 è ancora più precisa rispetto ai modelli precedenti. Grazie al comando proporzionale completo dell'escavatore, inoltre, è facile azionare con precisione la benna e la macchina gommata agendo solamente su joystick e rotelle", afferma Jokela.

La nuova generazione engcon è diversa anche nel look. Le modifiche di progettazione e costruzione hanno aumentato la resistenza, semplificato l'assistenza e reso il gruppo ancora più robusto.

"Sembra ancora più forte di prima", afferma Jokela, che vanta una ricca esperienza dei modelli engcon della generazione precedente.

"L'intero gruppo macchina si comanda in modo estremamente preciso; sai sempre esattamente come si comporterà la macchina nelle varie situazioni".

Poco spazio

In questo cantiere di Hämeenlinna, nei pressi di Ahvenisto, la macchina ha un margine di movimento veramente ristretto. L'escavatore gommato può essere spostato poco alla volta, ma per questo gli spostamenti sono più frequenti.

"Grazie al Microprop, posso azionare la macchina servendomi quasi esclusivamente del joystick, e quasi mai del volante. Lavoro in modo più facile e veloce, senza perdere tempo a cambiare continuamente modo di sterzata. Questo assicura anche una maggiore sensibilità dello sterzo.

In futuro voglio utilizzare solamente macchine dotate di questo tipo di attrezzatura", ribadisce Jokela.

Anche Ari Jokela, fondatore dell'impresa e padre di Juha-Matti, sottolinea che i rotatori inclinabili sono indispensabili per svolgere il lavoro senza intoppi, soprattutto per un'azienda come questa che si occupa principalmente di lavori a impianti tecnici per il comune di Hämeenlinna, progetti per la YiT e, raramente, commesse per privati.

"Quasi sempre il rotatore inclinabile è inserito fra i requisiti nei capitolati. Abbiamo quattro escavatori, tutti con rotatore inclinabile. Tre sono rotatori inclinabili engcon, che abbiamo acquistato nuovi, uno di un'altra marca lo abbiamo ereditato con una macchina comprata di seconda mano", spiega Ari Jokela, aggiungendo:

Investimento redditizio

"Puntando su engcon abbiamo fatto una scelta veramente redditizia. Lavoriamo con loro da 10 anni e abbiamo dovuto cambiare solo i normali componenti soggetti a usura. I ricambi sono arrivati subito e, all'occorrenza, l'assistenza è stata prestata direttamente in cantiere".

Fin dalla sua fondazione, l'azienda si è occupata principalmente di scavi, utilizzando quattro escavatori, due autocarri e un rimorchio. Alla base del successo ci sono i 30 anni di esperienza di Ari Jokela, precisione nel lavoro, il parco macchine giusto e ottimo personale.

"Stiamo pensando di acquistare una macchina più grande per lavori di movimentazione di grandi volumi. Anch'essa sarà dotata di rotatore inclinabile, perché non vogliamo rischiare di perdere nessuna commessa", conclude Ari Jokela.

"Puntando su engcon abbiamo fatto una scelta veramente redditizia."

Ari Jokela, A­maanrakennus Oy

404 - Impossibile trovare la pagina

Non abbiamo trovato la pagina che stavi cercando.

Si è verificato un errore

Prova a ricaricare la pagina per verificare se il problema si ripresenta.

Si è verificato un errore

Impossibile connettersi a Internet. Verifica che la connessione di rete funzioni correttamente.