Seleziona regione di mercato e lingua
  • Svezia
  • Regno Unito
  • Germania
  • Norvegia
  • Danimarca
  • Finlandia
  • Francia
  • Belgio
  • Paesi Bassi
  • Canada
  • Stati Uniti
  • Australia
  • Italia
  • Spagna
  • background Layer 1
    Giappone
  • Corea del Sud
  • International
23 ott 2018 08.32
  • Comunicato stampa

Il nuovo e potente rotatore inclinabile Engcon EC233 entra in piena produzione

Engcon, il produttore leader mondiale di rotatori inclinabili, ha annunciato che la nuova serie EC233 è in piena produzione. Con una coppia di rottura di 340 kNm, sarà il rotatore inclinabile più potente sul mercato, progettato per escavatori fino a 33 tonnellate. Il modello EC233 sostituirà l’EC30, che ha servito fedelmente i clienti Engcon dalla metà degli anni '90.

Fredrik Jonsson, Responsabile Sviluppo in Engcon: "Il rotatore inclinabile EC233 per escavatori da più di 24 tonnellate è un prodotto fantastico. Oltre ai nostri attacchi rapidi standard QS70 e QS80, che ora sono dotati di serie dell’accoppiamento automatico idraulico ed elettrico Engcon, EC-OIL, abbiamo già iniziato a ricevere i primi ordinativi del modello EC233. Prevediamo che il riscontro nei confronti di questo rotatore inclinabile sarà straordinario”.

“Tutto è andato alla perfezione, dal prototipo iniziale all’avvio della produzione in serie", afferma Jonsson. Il ciclo di sviluppo del prodotto è stato concentrato in particolare sui test distruttivi, dove sia i montanti che gli attacchi sono stati sottoposti a sovraccarichi estremi in laboratorio. Il collaudo è quindi proseguito su macchine più grandi.

Jonsson spiega come funziona: "Iniziamo sempre a sollecitare i nostri prodotti da collaudare in un potente banco di prova idraulico, in cui verifichiamo le forze di sovraccarico con forze controllate. In tal modo otteniamo un quadro esauriente delle eventuali lacune di natura strutturale".

Una volta completati i test di laboratorio, un certo numero di prototipi viene montato su escavatori di grandi dimensioni per gli ulteriori test su come il rotatore inclinabile si comporterà in ambienti reali.

"Anche se abbiamo sottoposto l'attrezzatura ad una certa pressione in ambiente di laboratorio, nella vita reale possono accadere delle cose non sempre prevedibili in laboratorio. Infatti, le variabili sono numerose, dagli scostamenti di temperatura all’infinità di coppie che non possono essere simulate facilmente, ma il modello EC233 ha superato brillantemente ogni fase del ciclo di sviluppo", conclude Fredrik Jonsson.

Dati del modello EC233:

Per macchine da 24-33 ton
Angolo di inclinazione +- 45 gradi
Coppia massima di rottura: 340 kNm
Attacco rapido standard QS70 e QS80
Dotato di serie di lubrificazione centralizzata e valvole di carico su cilindri di inclinazione
Predisposto per l’accoppiamento idraulico automatico EC-Oil, con o senza pinza

Contatti:

Sten Strömgren, engcon Group | +46 [0]70 529 96 32

404 - Impossibile trovare la pagina

Non abbiamo trovato la pagina che stavi cercando.

Si è verificato un errore

Prova a ricaricare la pagina per verificare se il problema si ripresenta.

Si è verificato un errore

Impossibile connettersi a Internet. Verifica che la connessione di rete funzioni correttamente.