Seleziona regione di mercato
16 apr 2019 09.00
  • Comunicato stampa

Hyundai predispone di serie i propri escavatori per i rotatori inclinabili Engcon

In occasione dell’edizione 2019 della Bauma, la principale fiera al mondo per il settore delle macchine movimento terra, Hyundai Construction Equipment Europa (HCEE) ha comunicato che inizierà a montare di serie sui propri escavatori il sistema di comando proporzionale in continuo DC2 Engcon. In questo modo, gli escavatori Hyundai saranno già predisposti per il montaggio di rotatori inclinabili Engcon.

“Siamo chiaramente molto contenti che ci considerino un fornitore preferenziale”, afferma Krister Blomgren, AD di Engcon.

Il primo modello di escavatore con dotazione Engcon è stato presentato alla Bauma 2019. Il sistema di comando DC2 e le leve MIG2 Engcon saranno integrati direttamente negli escavatori, facilitando il collegamento di un rotatore inclinabile Engcon.

“Siamo molto soddisfatti e orgogliosi che Hyundai abbia scelto proprio noi per predisporre i propri escavatori al montaggio di un rotatore inclinabile. Notiamo con piacere che sempre più produttori comprendono le possibilità offerte dai nostri prodotti e si rendono conto delle potenzialità di ottimizzazione dei loro escavatori. In alcune situazioni, un rotatore inclinabile può aumentare l’efficienza di scavo fino al 50%”, sostiene Krister Blomgren, AD di Engcon.

Gli escavatori Hyundai con dotazione Engcon montata in fabbrica saranno inizialmente disponibili sul mercato europeo, ma si lavora già per il lancio a livello globale.

“Ci sembra logico iniziare dal mercato europeo. In primo luogo l’Europa è pronta alla nuova tecnologia sotto molti punti di vista; in secondo luogo è un mercato più vicino alla nostra sede in Svezia, dalla quale ci è più facile assistere Hyundai nelle fasi iniziali della nostra collaborazione”, afferma Krister Blomgren.

Hyundai ha commentato la decisione con queste parole:

“I rotatori inclinabili Engcon hanno un potenziale enorme, perché semplificano e aumentano l’efficienza di lavoro. Per questo abbiamo deciso di integrare questa soluzione nelle nostre macchine”, sostiene Peter Sebold, specialista di prodotto in HCEE.

Contatto:

Sten Strömgren, engcon Group | +46 [0]70 529 96 32

404 - Impossibile trovare la pagina

Non abbiamo trovato la pagina che stavi cercando.

Si è verificato un errore

Prova a ricaricare la pagina per verificare se il problema si ripresenta.

Si è verificato un errore

Impossibile connettersi a Internet. Verifica che la connessione di rete funzioni correttamente.